Fontana della pigna

Fontana della pigna
Fontana della Pigna

Il rione Pigna fu così chiamato a causa di una pigna in bronzo che qui si trovava. Essa fu poi trasferita in Vaticano e utilizzata come fontana. Oggi questa pigna si trova nel cortile omonimo dei Palazzi Vaticani. Nel 1927, per ricordare l'antica pigna, fu commissionata al Lombardi una fontana ispirata a questo tema. La fontana è collocata nel piazzale, ricco di cespugli, pini e palme, davanti alla Chiesa di San Marco. Al centro di corolle di tulipani stilizzati c'è una pigna. L'acqua sgorga da numerosi zampilli e va a cadere su più piani, fino a raggiungere due vaschette a terra, disegnate da lastre di travertino.

Esplorazioni