Scoperto primo liceo egiziano del III sec a.C.

Torna a Notizie

Archeologia.

 

 

Il primo liceo (gymnasium) egiziano della storia, risalente al terzo secolo avanti Cristo, è stato scoperto da una missione archeologica congiunta egitto-tedesca a est del capoluogo dell'oasi del Fayoum, 120 chilometri a sudovest del Cairo. Ne dà notizia l'agenzia Mena.

Il capo della missione tedesca, Cornelia Romer, - scrive la Mena - ha detto che l'edificio è composto da una grande sala per riunioni, ornata di statue, una sala da pranzo, un cortile al centro e una pista da corsa di 200 metri. All'esterno la costruzione, che costituisce un modello esemplare di scuola greca, è circondata da giardini.

Secondo il capo del dipartimento ministeriale delle antichità, Ayman Ashmawi, l'edificio scoperto fu utilizzato da personalità greche che vivevano in Egitto e che facevano studiare lì i loro figli. In quella sede si svolgevano - secondo Ashmawi - anche sessioni di studi filosofici.

  • Pubblicato: Mercoledì, 08 Novembre 2017

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Esplorazioni